IUL, IL PICCOLO PITTORE 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Iul&Co. 2009-2020  
PICCOLI DISEGNI PER RICORDARE TANTE COSE 
 
Ciao amici! Oggi voglio parlarvi di un modo fantastico per ricordare facilmente quanto bisogna imparare a scuola come le vite dei grandi personaggi storici o i racconti dei libri che leggiamo e di cui spesso dobbiamo fare dei riassunti. Il segreto per non dimenticarsi nulla è il disegno! E' già, può sembrare strano, ma un semplice disegnino può far tornare in mente intere scene di un libro o un evento storico importante. 
Mettiamo ad esempio che abbiamo letto una storia dove il protagonista prima va a pescare, poi si nasconde in una grotta e infine scrive le sue avventure in un diario, ebbene basterà disegnare la pesca, la grotta, il diario e il gioco è fatto.  
 
 
 
Se si deve indicare la pesca basta un pesciolino (composto da un un ovale e un triangolo per la coda) e una linea per la lenza; il nascondersi in una grotta può essere fatto con due cerchi bianchi al posto degli occhi e dello scuro attorno in modo da indicare il buio della caverna; in ultimo due rettangoli in grado di rappresentare un diario.  
 
Ci sono infinite possibilità perché la potenza delle immagini è infinita! Non serve fare dei disegni molto elaborati in quanto si tratta solo di appunti personali, insomma un linguaggio segreto unicamente vostro! 
A presto per altri trucchi di memoria. 
 
 
 
 
FAGR-Editore 
Falsi d'Autore Giulio Romano