IUL, IL PICCOLO PITTORE 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Iul&Co. 2009-2022  
Pittori da scoprire: MILLET, IL PITTORE CAVALIERE 
 
Il 4 ottobre del 1814 nacque in Normandia, una regione della Francia, un bambino dal grande talento artistico di nome Jean-François Millet. Egli sapeva disegnare tanto bene che i suoi genitori, seppure poveri contadini, decisero di fare dei grossi sacrifici per farlo studiare pittura. Jean-François fin da piccolo lavorò duramente nei campi per aiutare la famiglia e contemporaneamente studiò per diventare un bravo pittore.  
Quando crebbe però essendo povero, non poté subito dipingere i soggetti che preferiva, ma dovette accontentarsi di fare ritratti, in quanto solo questi gli permettevano di guadagnare qualcosa.  Il cielo alla fine però lo aiutò e nel 1846 si trasferì a Barbizon dove con alcuni amici fondò la scuola di Barbizon.  
Fu un grande successo e finalmente poté dipingere come il suo cuore voleva. Nacquero allora i suoi meravigliosi quadri in cui creava scene capaci di raccontare la faticosa esistenza di chi lavorava la terra ai suoi tempi. Divenne in breve tanto apprezzato che lo Stato francese gli passò una piccola somma di denaro affinché non smettesse mai di dipingere. Millet non lascerà mai più Barbizon e prima della sua morte avvenuta nel 1875, ottenne anche l'onorificienza del Cavalierato della Legion d'Onore, il più prestigioso premio francese. 
(FAGR 16-01-2020) 
Alcuni dei capolavori di Millet 
La pastorella 
Le spigolatrici 
La lavandaia 
 
Cari amici, il calendario 2020 di Iul, il piccolo pittore è dedicato al pittore Jean-François Millet e potete vederlo cliccando qui
 
FAGR-Editore 
Falsi d'Autore Giulio Romano 
 
 
Scopri l'Arte con Iul, il piccolo pittore- 2 
 
 
Compra su Amazon.it 
NOVITA' 
Apprendere dai quadri della Storia dell’arte può diventare semplice vicino a Iul, il piccolo pittore, perché lui sa come fare per non annoiarsi mai! Divertirsi gli viene sempre spontaneo perché c’è sempre nel suo cuore infinito amore per la bellezza vera! Troverete nelle pagine seguenti ben venti quadri commentati da Iul nel suo stile particolare pieno di entusiasmo. Creare immagini allegre capaci di far sognare non è certo una invenzione moderna, ma antichissima. Il successo di alcune scene dipinte dai pittori del passato con all’interno le studiate pose di Santi, dame e cavalieri, risultano ancora ricercate dai pubblicisti di oggi che sanno come esse possano insegnare tutto sull’affascinare l’osservatore. Al termine come in ogni libro di Iul, vi è una lezione di disegno basata sugli insegnamenti di Leonardo da Vinci, inoltre anche due giochi divertenti per allenare la memoria e la capacità visiva dei bambini. 
 
FAGR-Editore 
Falsi d'Autore Giulio Romano 
 
I LIBRI DI IUL, IL PICCOLO PITTORE