IUL, IL PICCOLO PITTORE 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Iul&Co. 2009-2017  
LA ZUPPA DI RANE DI LEONARDO DA VINCI 
 
Nel secondo libro delle avventure di "Iul, il piccolo pittore intitolato: "La nuova casa di Iul", Raffaello propone una ricetta per la cena alquanto insolita: la zuppa di rane. Si scoprirà poi essere una ricetta del grande Leonardo da Vinci che Raffaello conobbe quando si recò a Firenze nel 1504.  
Ma questa ricetta fu davvero inventata da Leonardo?  
Ebbene si. Quando era ragazzo Leonardo aprì una locanda insieme al suo amico e collega pittore Sandro Botticelli che chiamò: "Le tre rane". La sua passione per la cucina gli fece scrivere molti appunti e ricette stranissime, tra le quali appunto, la zuppa di rane. 
 
Ecco gli ingredienti per preparla:  
rane (pulite)  
miele  
una carota  
cumino  
Ripulire bene le rane (se non le avete comprate già pulite) e bagnarle con il miele. Metterle a cuocere nell'acqua bollente insieme alla carota e un pò di cumino per circa un'ora poi setacciare il tutto.  
Iul l'ha trovata squisita e voi avete il coraggio di provarla?  
 
FAGR-Editore 
Falsi d'Autore Giulio Romano