IUL, IL PICCOLO PITTORE 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Iul&Co. 2009-2017  
Scopri l'opera famosa: LA TEMPESTA DEL GIORGIONE 
Cari amici, come certo avrete notato le immagini pittoriche famose hanno tutte in comune il fatto d'insegnare qualcosa di nuovo e di essere di grande ispirazione per gli artisti che ne vengono a contatto. Quando il pittore veneto Giorgio da Castelfranco detto il Giorgione (1478 ca.-1510) dipinse "La tempesta", lasciò tutti a bocca aperta perchè nessuno mai prima di lui a Venezia (dove lavorava), aveva messo la natura in primo piano come protagonista di un quadro giacché in genere si preferiva farla apparire solo sullo sfondo in lontananza. Si tratta di un dipinto dal significato misterioso che non è ancora stato scoperto nonostante le numerose ipotesi che i critici d'arte hanno fatto su di esso. Giorgione non lasciò mai nulla di scritto capace di spiegare gli enigmi dei suoi quadri; il suo successo veniva dai patrizi veneziani che erano dei committenti privati e a cui il significato veniva spiegato unicamente a voce. Così nulla è rimasto per noi, ma il mistero non toglie certo fascino e bellezza a questo capolavoro pittorico in grado di suggerire numerose innovazioni ai pittori dei secoli successivi alla sua creazione, sia per gli studi sul colore fatti da questo artista (nato a Castelfranco in provincia di Treviso) che anche per come insegnò ad uscire dal modo antiquato di dipingere in uso nel Medioevo.  
FAGR-Editore 
Falsi d'Autore Giulio Romano